E-Play

Marchio di abbigliamento informale dalla forte componente di ricerca, fondato da Livio Graziottin (1965) uscito dalla scuola d’Arte e Design Industriale di Venezia. È prodotto dal Gruppo Fashion Box (Replay). Nasce nel 1994, agli albori del fenomeno-internet (da qui la "e", che sta per "electronic" come in e-business, e-mail ecc). Nel tempo, l’ispirazione tecnologica e futuribile si è arricchita di sfumature, dall’etnico rivisitato al rétro, con influenze provenienti dall’arte contemporanea e dal design. Un "melting pot" caratterizzato da un uso estremamente creativo della tecnologia, spesso sperimentale a livello di materiali ma anche di lavorazioni.