Dryden

Hélène (1887-1934). Disegnatrice americana. Il suo stile risente del preraffaelismo, del simbolismo di Beardsley e del calligrafismo giapponese. È un epigone dell’Art Nouveau. Negli anni ’20, raggiunge il momento di maggiore noterietà, quando disegna le copertine per l’edizione americana di Vogue.