Dorothée Bis

Catena di boutique di prêt-à-porter fondata nel 1962 a Parigi da Jacqueline Jacobson (1928) e dal marito Elie (1925) con un primo spazio sulla Rive Gauche, in rue de Sévres. Creato per i giovani, l’ambiente era semplice, le commesse erano teenager e i capi in vendita (tailleur pantaloni e vestitini con oblò) non superavano la taglia 42. Nel ’64, l’insegna del negozio è diventata un marchio per il quale hanno lavorato Khanh e Lagerfeld, Pipart e Rosier. Negli anni ’70, Dorothée Bis ha vissuto una grande stagione di successo per i suoi capi di maglieria morbidi e lavorati a mano. Conta in Francia 8 punti vendita, con collezioni anche sport e uomo. Nel ’97, la catena è stata acquistata dal Gruppo Naf-Naf.