Dockers

Il marchio, come Levi’s, è una divisione della Levi Strauss & Co. Lanciato negli Usa nel 1986, arriva in Europa nel ’93, debuttando in Svezia e approdando in Italia nel ’95. Firma più di 2.500 tipi di pantaloni casual, sia per uomo sia per donna. Nel ’98 Dockers Europe ha superato la quota di 4 milioni di pantaloni venduti e la rete distributiva italiana rappresenta circa il 25 per cento di quella europea, con 740 punti vendita plurimarca in franchising per la linea uomo e 290 per la linea donna, lanciata nell’autunno del ’98. I Dockers-store sono 16 in Europa: il più recente è il monomarca inaugurato a Firenze nel maggio del ’99, primo in Italia.
2003. Per la primavera. Dockers, dopo il gran successo del pantalone non stiro, lancia un’altra novità: Dockers S-Fit, un pantalone innovativo realizzato con il Clean Fabric System, un tessuto esclusivo antimacchia e idrorepellente. Il lungo sodalizio con DuPont ha portato alla realizzazione dello speciale trattamento Teflon che rende il tessuto resistente anche alle macchie più difficili come vino e caffè. Il tessuto è antipiega, facile da lavare, si asciuga rapidamente e non si stira. Anche il modello del nuovo pantalone è assolutamente innovativo. Le tasche sono chiuse da zip e quelle posteriori hanno una chiusura di sicurezza. La tasca laterale studiata apposta per il cellulare ha all’interno una griglia metallica per ridurre le radiazioni elettromagnetiche. Esiste anche un modello in cotone, Cramerton, nel tradizionale color kaki usato dall’esercito Usa fin dagli anni ’30.
2003, giugno. Presente alla 64esima edizione di Pitti Immagine Uomo, Dockers ha festeggiato i dieci anni di sbarco in Europa. Per Dockers l’Italia è terza per importanza in Europa, dopo Spagna e Portogallo, con 650 punti vendita in franchising.
2003, giugno. Tra le proposte per la primavera-estate 2004, Dockers lancia la linea Made in History, riprendendo l’abbigliamento dei muratori che costruirono l’Empire State Building. Sono pantaloni, giacconi, giubbotti dai colori stinti, gialli ed écru, realizzati in tessuti grezzi e con cuciture triple.
2009. Oggi il brand Dockers è leader nel campo dell’abbigliamento casual e comodo. La designer Kristy Atkins prosegue con la tradizione del brand, ormai diffuso in più di cinquanta paesi.