Dirndl

Abito tradizionale tirolese. Nato come elemento portante del costume locale è diventato, una volta abbandonati gli angusti limiti di jodel e di laghetti alpestri, un capo essenziale (sia in versione campagnola ruspante sia in versione romantico elegante) per tutte le signore d’animo e di gusto nordico. Dopo il boom dei primi 40 anni, sopravvive soprattutto per le dame di Salisburgo e per le milanesi di Saint Moritz e Celerina.