DIEGO M

Diego M origini brand

origini

Diego M Manuela Bartolomeolli
I coniugi e soci Diego Mazzi e Manuela Bortolameolli

Coppia nella vita e nel lavoro, Diego Mazzi e Manuela Bortolameolli fondano nel 2003 il brand Diego M (dove la M sta per Manuela).

Diego, originario di Verona è l’anima creativa. La sua passione per la moda si sviluppa fin da bambino quando passa il tempo libero ad osservare le donne che lavoravano alla Cico, l’azienda di abbigliamento per l’infanzia del padre.  L’animo sensibile da musicista rendono Diego particolarment abile nell’individuare nuove opportunità nel modo della moda, coniugando il classico ed il moderno.

la nascita del brand

Diego M azienda
La sede dell’azienda

A partire dagli anni ’80 lo stilista intravvede una possibilità di mercato nella creazioni di capispalla che accostino la pelliccia e i dettagli di lusso ad elementi contemporanei, dati da linee sportive e tessuti tecnici. Nel 2003 a Lazise, sulle sponde del Lago di Garda, Diego e la moglie fondano l’azienda dal marchio Diego M. Emanuela si ocupa del dell’area commerciale e del marketing oltre ad essere il braccio destro del marito per quanto riguarda le scelte di stile.

 

il successo

Diego M showroom
Lo showroom di via Venezia a Milano

Il marchio nasce inizialmente come brand femminile ed ha subito un grande successo per l’equilibrio dei capi tra eleganza e praticità.

Nel 2006, a soli tre anni dalla fondazione, apre lo showrom in via Montenapoleone 19 a Milano. Da allora l’azienda è in crescita fino ad arrivare ad un aumento del 40% nel fatturato del 2017. Nel 2015 apre il flagship store in Via Venezia a Milano mentre in Italia sono 238 i multimarca in cui il brand è commercialzzato.

L’azienda veneta, però, vanta una distribuzione che si amplia ad Europa, Russia e Stati Uniti. Dalla Russia in particolare deriva il 50% dei ricavi (con 350 clienti e due monomarca a Perm e Novosibirsk ed uno showroom nella City di Mosca) seguita da Polonia e Regno Unito.

la linea uomo

Diego M collezione
Collezione Uomo autunno/inverno 2019

Nel 2017, dopo 14 anni di attività, Diego inaugura la prima linea maschile del brand. A questo proposito Manuela spiega che “Il mercato maschile è complesso e competitivo: l’uomo spende meno della donna specialmente in America, ma con un prodotto di qualità e una eccellente strategia di comunicazione in cui investiamo una cifra considerevole del fatturato l’obbiettivo è portare l’uomo a incidere per il 30% sul fatturato nel 2018“. Per la collezione uomo serve quindi maggiore attenzione alla praticità nelle forme e nei tessuti. “Non è facile disegnare moda da uomo, un consumatore esigente che vuole essere sobrio ma anche distinguersi” spiega Diego.

gli ultimi sviluppi e lo stile

Tra gli obiettivi dei due soci c’è New Yor: l’apertura di uno showroom direzionale nella Grande Mela potrebbe essere la sfida del 2019. Nella città statunitense infatti vive Marta la figlia venticinquenne di Diego e Manuela che potrebbe contribuire al progetto così come i due fratelli, Matteo e Andrea, affiancano i genitori nella gestione in Italia.

In questi anni di attività il marchio Diego M ha affermato il suo stile elegante e pratico. L’idea di base è quella di creare una giacca sufficientemente sportiva e confortevole da usare tutto il giorno ma abbastanza elegante da essere all’altezza di una serata a teatro. I materiali utilizzati variano dai più raffinati ai più pratici e tecnici: pelli sottilissime e dettagli in pelliccia, ma anche materiali impermeabili e tessuti traspiranti, vinile traslucido.  Il risultato è una vasta gamma di parka, biker, giubbini, cappottu e giacche a vento termosaldate che può soddisfare le esigenze dei clienti più esigenti in ogni occasione.