Stadtmuseum. Nato dopo la caduta del muro di Berlino. Unisce il Berlin Museum e il Markisches Museum con un patrimonio di 10 mila pezzi tra capi e accessori
Philippe Starck, designer francese. Ha collaborato con i più grandi nomi del panorama della moda e del design in generale.
Starzewski Tomasz. Stilista inglese, nato a Londra. Apre il suo primo atelier a Fulham nel 1981, dopo aver terminato gli studi di moda al Saint Martin’s
George Stavropoulos. Stilista greco, si è fatto notare nel mondo dell’alta moda per le sue toghe pieghettate e talvolta asimmetriche sulle spalle.
Lawrence Steele. Stilista americano. Lavora a Milano. Debutta nel filone del minimalismo per poi prendere la strada di una semplicità mirata alla sensualità.
Valerie Steele. Storica americana della moda. Dal 1997 è curatrice del museo del Fashion Institute of Technology di New York dove ha insegnato.
Stefanel. Gruppo tessile italiano. Un giro d’affari, nel 1999, di oltre 600 miliardi di lire, produttore e distributore di 11 marchi.
Edward Steichen (1879-1973). Fotografo americano. A lui si deve la prima fotografia di moda a colori e la prima copertina fotografica a colori (Vogue 1931).
Steiger. Stilista svizzero di calzature,lancia una linea battezzata Bally Bis dal tono decisamente stravagante,realizzando calzature in carta o in plastica.
Stella Cadente. Marchio di moda pronta e di gioielli creato nel 1991 dalla stilista Stanislassia Klein. Assistente di Cacharel, di Montana…
Helmut Stelzenberge, fotografo di origine tedesca, le sue fotografie di gioielli e accessori vengono pubblicate dalle riviste più prestigiose.
Stenium, è la rivelazione della moda islandese. Considera se stessa un’artigiana e dice di partire sempre dal disegno del tessuto per poi costruire l’abito.
Varvara Stepanova (1884-1958). Pittrice russa. Nel 1923 teorizza sulle pagine della rivista Lef il vestito costruttivista.
Pierre Sterlé.Gioielliere francese.Specchio fedele del gusto anni ’50 è il gioiello firmato da questo orafo che ereditò dallo zio la passione e il mestiere.
Dietmar Sterling(1945). Stilista tedesco. I suoi abiti sono di stile vagamente giapponese, molto semplici, non stravaganti, ampi e comodi,
Edward Stevenson. Costumista e stilista americano. Il suo nome è legato a due capolavori: Quarto potere e L’orgoglio degli Amberson di Orson Welles.

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up