Polacchino. Stivaletto di pelle o camoscio alto alla caviglia, chiuso da una zip o da stringhe che si legano davanti intrecciandole.
Polaroid – Marchio americano di occhiali. Nasce dall’idea di Edwin Land che riceve dalla un ordine di filtri polarizzanti per macchine fotografiche.
Dario Polatti (1952). È un sociologo e studioso di fenomeni di moda. Dario Polatti ha insegnato presso l’università di Urbino.
Ted  Polhemus.Docente di antropologia a Londra, viene considerato il guru della moda spontanea o di strada e definisce Londra centro del gusto contemporaneo.
Poliestere. Fibra sintetica. Il 70 per cento delle fibre sintetiche si classificano tra i poliestere e i poliammidici. Nel ’63 la Du Pont lanciò il Dralon.
Polignac.Pioniera del prêt-à-porter. Accetta di collaborare, come consulente stilistica, al rinnovamento delle proposte di abbigliamento Galeries Lafayette.
Polimoda. Istituto superiore per lo studio della moda. Organizza corsi specialistici a livello universitario per la formazione nelle varie discipline-moda.
Poliolefine. Fibra sintetica. Due soli derivati: il polietilene e il polipropilene con caratteristiche tessili attualmente non utilizzate.
Polkadot. Nome inventato dallo stilista tedesco Heinz Oestergaard per tessuti con motivi a pois molto grandi, disposti in file alternate fra loro.
Gaetano Pollice,cresciuto a Guglionesi, è un giovane stilista che, con le sue borse,si fa portavoce della tradizione molisana e dell’artigianato made in Italy.
Alice Pollock. Proprietaria della boutique Quorum a Chelsea, molto frequentata dai giovani di Londra negli anni di punta del pop.
Polo. Maglietta nata per lo sport, raggiunge anche gli spazi pubblici diventando un classico senza tempo. Abbigliamento sportivo che può diventare elegante.
Pom d’Api. Marchio francese di calzature per bambini che copre tutti i settori di questo mercato. Lo creano nel 1975 i fratelli Guy e Yvon Rautureau
Pomellato, azienda milanese di gioielleria nata nel 1948. Trasformata in griffe nel 1967 dall’incontro di Luigi Signori e Pino Rabolini.
Arnaldo Pomodoro. Scultore italiano.Nel ’51, con il fratello Giò e Giorgio Prefetti, fonda a Pesaro lo Studio 3P che produce gioielli e pezzi di oreficeria.
Pomodoro Giò (1930-2002). Scultore italiano. Inizia a lavorare con il fratello Arnaldo a Pesaro, in associazione con Giorgio Prefetti
Pompilio Elvis (1961). Creatore belga di cappelli, formatosi alla Scuola di Arti Plastiche di Liegi. Si tratta di creazioni per uomo e donna di lino, paglia…

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up