La Perla, fondato da Ada Masotti a Bologna, è un brand italiano di intimo che si espande su linee di beachwear, pigiami, borse, scarpe e altro.
La Pinuccia, indossatrice italiana. La chiamavano così, con quell’articolo davanti al nome che è tipico della parlata lombarda.
La Redoute. È il nome di una strada di Roubaix dove laniero Charles Pollet aveva la propria filatura e, battezzò così la società che fondò nel 1922.
La Rinascente. Grande magazzino italiano. Lo apre a Milano, proprio di fianco al Duomo, il senatore Borletti il 7 dicembre 1918.
La Roche Posay. La stazione termale da cui prende il nome questo brand di prodotti per la cura della pelle, e non solo. È la più importante d’Europa.
La Samaritaine. Quello di Ernest Cognacq, il fondatore, era, nel 1870, un negozietto nei pressi del Pont Neuf. Oggi, è un palazzo di 50 mila metri quadrati.
La Viola Claudio (1948). Stilista italiano di moda e di arredamento. Milanese, inizia la carriera fra gli anni ’70 e ’80, con una boutique per uomo.
Lachasse. Sartoria inglese da uomo, fondata nel 1928. Ha sede a Londra. Nel “su misura” appartiene di diritto alla grande tradizione di Savil Row
Azienda francese di abbigliamento fondata nel ’33 da René Lacoste e da André Gillier. Famosa per il logo a coccodrillo, sempre presente sulla polo.
Lady D (1961-1997). Diana Spencer. Figlia del conte John Spencer e di Frances Shand Kidd. Va in sposa il 29 luglio 1981 al principe Carlo del Galles…
Jeanne Lafaurie, baronessa Loppin de Gémaux (1897). Stilista francese. Negli anni ’50 conosce il massimo del successo, ma il primo fallimento è nel 1954.
Laferrière sartoria francese fondata da Madame Laferrière. Al suo esordio, deve il successo a una cliente: l’imperatrice Eugenia, consorte di Napoleone III.
Hannibal Laguna(1967). Stilista venezuelano. Nel 1982 si è trasferito in Spagna. Ha iniziato fondando in società il marchio Bellocotton.
Laitinen. Fratelli finlandesi, Tuomas e Anna. Il loro marchio è caratterizzato da una contaminazione tra uno stile rock e androgino
Lalique René Jules (1860-1945). Gioielliere francese. Il più versatile e fecondo creatore di gioielli in stile Art Nouveau.
Lalonde Alain. È un imprenditore tessile di Parigi. Assume la direzione dell’azienda familiare nel 1958. La svecchia alleandosi a giovani stilisti.
Lam Derek. Fashion designer americano. Nato a San Francisco, si diploma alla Parsons School of Design nel 1990. Inizia come assistente di Micheal Kors
Lama Concept.  Marchio olandese di tessuti per moda e arredamento, creato nel 1998 da Yvonne Laurysen (1972) e Erik Mantel (1965).
Lambert Eleanor (1903-2003). Giornalista e PR statunitense. Ha dedicato la sua vita a sostenere la moda americana. Nata a Crawfordsville nell’Indiana

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up