Linea Italiana, rivista di moda. Il primo numero, datato ’65, è pubblicato dall’editrice Aracne di Milano. Semestrale e il direttore è Marzio Simonetto.
Lineapiù. Industria italiana di filati. È una firma mondiale del settore. Ha sede a Capalle di Prato. Fra i tanti, produce il filato Relax
Carla Ling (1939). È, all’interno dello Studio Modenese, l’alchimista dei calendari che, ogni stagione, vengono approntati per le sfilate di Milano
Maria Rosaria Linguiti. Sarta napoletana. Inizia quando presenta una collezione di modelli suoi e altri comprati da Saint-Laurent e da Ungaro.
Linificio e Canapificio Castellini. L’azienda risale al 1850. Ha sede a Paderno Dugnano. Si è sviluppata fabbricando i sacchi di iuta delle poste italiane
Links of London. Marchio inglese di gioielleria e accessori. L’azienda è stata fondata dalla coppia Annoushka Ducas e John Ayton nel 1990.
Lino. Una delle più antiche fibre vegetali, conosciuta fin dalle prime civiltà risalenti al 6000 a.C. Dalle popolazioni dell’Asia centrale e occidentale
Linters. Fibre cortissime che restano attaccate ai semi di cotone dopo la sgranatura. Servono per fabbricare fibre artificiali.
Liolà. Azienda storica nel settore italiano del tessile e abbigliamento. Fondata nell’800, appartiene alla famiglia Giulini, ormai alla quarta generazione.
Lipperheidescher Kostumbibliothek. Biblioteca tedesca specializzata nella moda. Voluta nel 1877 da Franz von Lipperheide, editore della rivista Die Modewelt
Liseuse. Giacchino in tricot o in tessuto leggero di lana con maniche lunghe, da portare sulla camicia da notte o il pigiama.
Liso Susanna (1955). Stilista e costumista italiana, appartenente al Consorzio sarti di Roma. Comincia la sua carriera come costumista teatrale.
Storica Sartoria Romana di Alta Moda Maschile fondata nel 1951 è tutt’oggi un’impresa artigiana a conduzione familiare fondata da Angelo Litrico
Little Joe Brand nato a New York nel novembre 2002 per mano della modella Gail Elliott. Dal proprio lavoro la stilista ha tratto ispirazione
Liu Jo viene fondata negli anni Novanta e, trova subito riscontro sul mercato tanto da superare i confini europei, conquistando il Medio Oriente.
Liviana Conti. Azienda e marchio di maglieria creato nel 1976 dai coniugi Conti: lei stilista e mente creativa, il marito general manager della società.
Lea Livoli (1912-1987). Creatrice di moda e modista. Inizia la carriera a Firenze, sua città natale, con una scuola di ricami diretta dalla madre
Llama. Fibra di lana: prende il nome da un camelide che vive alle alte quote dei paesi andini, nel Sud America. Viene allevato dalla popolazione inca.
Loafer. Scarpa a tacco basso con mascherina sagomata di origine norvegese. Tradizionalmente è portata dagli uomini, ma la scelgono anche le donne.
Locking Shocking. Marchio spagnolo di prêt-à-porter.La prima collezione viene presentata nel 1996 nel salone Gaudì di Barcellona.

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up