Hee è la più nota couturier di hanbok, l’abito tradizionale che realizza in sete leggerissime. Inaugura nel 1977, il suo primo negozio e, quattro anni…
Jacques Heim, stilista francese.Fu il sarto di madame De Gaulle. Figlio d’arte. Il padre apre, insieme alla moglie Jeanne, una piccola pellicceria nel 1898.
Heiman Max (1919). Fu un noto sarto olandese. Nel 1984 ha presentato la sua collezione al Haagse Gemeentemuseum di La Haye…
Nelle sue creazioni, caratterizzate da una sofisticata eleganza, Heisel tende costantemente a combinare praticità e raffinatezza.
Helanca. Nome commerciale di fili di nylon elasticizzati. Si tratta di un filato crespato prodotto dalla Heberlein Patent Corporation
Helen Morley. Marchio dell’omonima stilista inglese che lavora negli Stati Uniti. La femminilità è la sua idea fissa e lo dimostrano i suoi abiti da sposa.
Marchio di gioielli, dell’omonima creatrice. Helena Rohmer, nata a Madrid. Dopo gli studi in scienze politiche a Londra, coltiva a Madrid la vena artistica
Helly Hansen. Azienda norvegese di abbigliamento per gli sport in condizioni climatiche particolarmente avverse. È nata nel 1877
Marie Helvin. Fotomodella, madre giapponese e padre americano. Ha sposato il fotografo Bailey. Amica di un’altra top model, Jerry Hall
Hemingway: figlio di un capo indiano canadese, crea con Gerardine la marca Red or Dead nel 1982, vendendo a prezzi accessibili vestiti di seconda mano.
Hennin è il leggendario cappello delle fate rivisitato in chiave moderna. A forma di cono molto alto e affusolato, di cartone o tela inamidata…
Henri à la pensée. Casa francese di articoli di moda. A metà fra grande magazzino e boutique di fronzoli. Ha proposto per più di un secolo…
Henri Lloyd.Henri Strzolecki,volle sfruttare al meglio le possibilità che i nuovi materiali tecnici idrorepellenti e impermeabili potevano avere.
Nel 1896, Henri W. Bendel,apre a New York un negozio di gusto europeo, francese nell’arredo e nelle proposte d’abbigliamento.
Henry Cotton’s. Marchio di moda pronta, fondato nel 1978 e acquisito nel 1993 da Pepper Industries-Trebaseleghe è oggi di proprietà del gruppo Fin.part.
Poole Henry. È il nome che inizia la tradizione dell’abito da uomo di Savile Row a Londra. Nel 1846, Henry, figlio di James eredita la sartoria del padre.
Guillaume Henry firma la sua prima collezione nel 2001, con l’assistenza per le scarpe, di Henry Achkoyan. La sua moda è colorata e imprevedibile.
Henry. Studia all’istituto Esmod e, subito dopo il diploma, parte per il Giappone. L’esperienza influenza tutta la sua creatività.
Henshall Scott. Lancia il proprio marchio alla fine degli anni ’90. Diventa famoso l’abito ragnatela indossato dall’attrice Jodie Kidd per il film Spiderman

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up