Halston. Negli anni ’70, semplificò gli abiti. Il suo stile rese la silhouette femminile longilinea ed elegante. Vestì Elizabeth Taylor, Jacqueline Kennedy
Hamaui Daniela. Giornalista. È la prima donna in Italia a dirigere un newsmagazine. Dal marzo del 2002 è infatti alla guida dell’Espresso
Abe Hamilton.Dopo vari lavori, incluso lo chef, decide di studiare moda a Londra e apre il suo primo atelier nel 1990. La sua lista clienti è invidiabile.
Hamnett, Katharine. Studia alla Saint Martin’s School di Londra. Crea la propria griffe nel 1979: eleganza e funzionalità sono i primari obiettivi della…
Hanes. È, insieme alla Fruit of the Loom, leader mondiale nel settore delle T-shirt. Nasce nel 1901 dall’alleanza imprenditoriale di Pleasant e Hanes.
Hanro. Nasce nel 1884 e prende il nome dai fondatori, Handschin e Ronus. Il loro cotone, purissimo e lavorato in modo tale che al tatto sembri seta.
Guido. Fotografo italiano. Dopo essere stato critico musicale e fotografo, Harari negli anni ’80 si dedica in modo esclusivo alla fotografia
Cathy Hardwick, negli anni ’60, ha aperto una sua boutique e ha continuato il mestiere a New York dove dal 72 ha iniziato la sua attività in proprio.
Hardy studia arti plastiche a Parigi. È stato assistente di Camille Unglick, ha disegnato tra l’87 e l’88 le collezioni di Harel
Keith Haring (1958-1990). Pittore statunitense. È noto ai più come autore di una serie di orologi Swatch, preda ambita dai collezionisti.
Harken Sailing Wear, si caratterizza per la ricerca di materiali tecnici per la linea che comprende maglie, felpe, pantaloni, giubbotti.
Harlow Daniel (1943). Parrucchiere francese. Nome d’arte di Franµois Guérard. Inizia nel ’62 come aiutante e allievo di Alexandre
Harmont & Blaine. È la società che produce abbigliamento sportivo di classe contraddistinto dall’ormai noto marchio del bassotto.
Holly Harp. Dopo la laurea in Texas si trasferisce a Los Angeles dove apre una sua boutique. Comincia a disegnare modelli e nel ’72 crea una sua collezione
Harper’s Bazaar, mensile americano di moda. È l’antagonista di Vogue, a cui spesso ha sottratto le forze migliori, come nel caso di Carmel Snow.
Hubbard Ayer Harriet – Fondata nel 1877 da Harriet Hubbard sposata Ayer. La sede in rue du Faubourg Saint Honoré è un hotel particulier del ‘700.
Géo Harrison fu un sarto francese d’inizio secolo. Aveva un atelier di moda maschile al numero 18 del boulevard Montmartre.
Distrutto da un incendio nel 1883, riapre nella sede di Knightsbridge, dove nel 1898 viene inaugurato il primo ascensore. Harrods è attentissimo alla moda.
Harrow School è una scuola di design e comunicazione che si trova fuori Londra, ad Harrow. Vi insegnano grandi nomi della moda come Vivienne Westwood.

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up