E-play. Brand di abbigliamento informale dalla forte componente di ricerca, fondato da Livio Graziottin, prodotto dal Gruppo Fashion Box (Replay).

E2

E2. Dietro al marchio ci sono le menti creative di Michèle e Olivier Chatenet, entrambi francesi, partner di lavoro e nella vita.
Giovane brand di tendenza che propone un prodotto concepito e realizzato in Italia.
Earl Jean. Nasce nel 1996, ideato quasi per gioco, dalla stylist cinematografica e televisiva Suzanne Costas Freiwald. Le linee sexy e aderenti sono la caratteristica del marchio.
Lydia Pearson e Pamela Easton sono le due designer del brand, che viene fondato nel marzo 1989 a Brisbane, Australia. Particolare attenzione ai tessuti.
Olivier Echaudemaison (1942). Truccatore francese. Ventenne, esordisce come assistente del famoso coiffeur Alexandre a Parigi.
Dal 1993, il fondatore Marc Ecko è uno dei principali artefici della diffusione nel mondo giovanile della moda hip-hop, vicino al mondo dello skateboard.
Umberto Eco(1932). Studioso, narratore e saggista. La sua attività spazia dall’estetica medievale all’arte d’avanguardia, semiologia, alla cultura di massa.
Scuola di moda privata fondata nel 1929 per la formazione degli addetti del settore. Oltre a insegnare stilismo e modellismo, propone corsi più attuali di giornalismo e buyer di moda.
Parigi. Scuola statale che offre corsi di arte tessile e stilismo.
Ecomoda è un movimento d’opinione per una moda compatibile con l’ecologia: dai tessuti e dalle tinture fino all’ambiente stesso di lavoro.
Eddie Bauer. Ditta americana di abbigliamento casual e sportivo specializzata in vendite per catalogo e, dal ’96, attraverso internet. Fondata nel 1920.
Edelstein inizia a lavorare da Biba e nella sede londinesedi Dior. Crea la sua linea femminile nel ’77, Dall’82 si dedica al “su misura”.
Udo Edling nell’87 si trasferisce in Francia e comincia la sua carriera lavorando con Galliano, André Walker, Montana, Kecha, Galéries Lafayette
Edward Green. Dal nome dell’artigiano che nel 1891 cominciò a produrre scarpe fatte a mano per i gentiluomini inglesi, ancora oggi fedele alla tradizione.
Edwardian Style. Moda maschile lanciata dal re d’Inghilterra Edoardo VII all’inizio del ‘900, con completi molto eleganti, tagliati e cuciti dai sarti di…
Eisen. Continua ricerca tecnologica di nuovi tessutii: chiffon e jersey laminati, lino resinato, seta e viscosa, cotone e lycra.
Scroll Up