Donyale Luna. Indossatrice e cover girl statunitense. È fra le prime nere americane ad avere sfilato e posato per le grandi riviste di moda.
Doppiopetto è un tipo di allacciatura usata per i capispalla nella quale si sovrappongono le due parti del davanti
Piero Dorazio. I suoi primi gioielli, realizzati negli anni ’60 su richiesta del gioielliere Mario Masenza di Roma, sono in oro fuso a cera persa.
Doré Doré è un’azienda francese di calze, fondata nel 1819 nello Champagne. Ha, con i suoi prodotti di alta gamma grosse quote di mercato in tutto il mondo.
Gillo Dorfles (1910). Studioso di estetica e critico d’arte, ha pubblicato numerosi volumi dedicati all’architettura, al design, all’arte e alla moda.
Dorlastan è una fibra elastomerica. È lavorata negli impianti Bayer Usa di Dormagen e Bushy Park. È una fibra molto leggera
Dormeuil. Era un’azienda commerciale. Importava tessuti dall’Inghilterra e cominciò a produrli all’insegna dell’alta qualità, per il guardaroba dell’uomo.
Catena di boutique di prêt-à-porter fondata nel 1962 a Parigi da Jacqueline Jacobson (1928) e dal marito Elie (1925)
Hebe Dorsey. Giornalista, fu una redattrice di moda dell’International Herald Tribune. Nel periodo più effervescente dello stilismo, ne fu interprete.
Fotografo polacco, conosciuto per il suo eclettismo. Ritrattista, si occupa anche di reportage, paesaggio, architettura e moda.
Dosa. Marchio di abbigliamento femminile creato dalla designer coreana Christina Kim. Linee pulite per una produzione artigianale.
Double O. I due stilisti giapponesi hanno dato vita a quest’alleanza. È una unione che coniuga il mondo della moda con quello dell’arte.
Doucet Jacques è considerato, insieme a Worth, il padre della moda francese. Anche collezionista d’arte, di libri e mecenate
Doudoune è un termine francese. Indica un giaccone impermeabilizzato e imbottito con piuma d’oca o con materiale sintetico.
Guy Douvier, stilista francese. Lavora per diverse case di moda, da Dior a Chanel. Nel 1972 è direttore creativo di Laroche fino alla sua morte.
La linea di abbigliamento nasce nel 1995, abbigliamento nautico e per il tempo libero. Materiali tecnici , perfetta vestibilità e comfort.
L’anfibio Dr. Martens nasce negli anni ’40, in una località di villeggiatura nei pressi di Monaco di Baviera.
Dr. Scholl. Fondato da un ortopedico tedesco. Portò dalla Germania agli Stati Uniti dei sandali ortopedici di legno, con una striscia di cuoio sul dorso.
Dralon è una fibra sintetica. Dopo le ricerche Bayer sull’acrilonitrile iniziate nel 1942, il successo di un poliacrilico ha costituito la base del Dralon

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up