Harvey Berin, stilista americano. Negli anni ’60, era il preferito dalle first ladies. Stile caratterizzato da merletti, velluti, differenti tipi di seta.
Berluti​: ​dalle scarpe su misura alle collezioni attuali​. Storia ​e successo del marchio francese ​che conserva i suoi tratti distintivi.
Bermuda. Pantaloni corti sopra il ginocchio in cotone di vari pesi. Come nel caso di Bikini, è il nome di una località a battezzare un capo di abbigliamento.
Antoni Bernad (1944). Fotografo catalano. Nasce a Barcellona, studia Belle Arti e lavora per 5 anni come disegnatore pubblicitario.
Bernard, Jeanne Adèle (1872-1962). Sarta francese. Vendeuse da Béchoff-David, ha dato vita nel 1909 alla maison Jenny nella parigina rue de Castiglione.
Bernasconi. Azienda serica italiana. Fondata nel 1899 (fino circa il 1972) da Davide Bernasconi, amministratore delegato e direttore generale fino al…
Bernasconi Edvige (1938-2007). Giornalista italiana. Fiorentina, volitiva, determinata, inizia la sua carriera nel 1961 a Successo.
Silvana. Giornalista italiana e illustratrice. Esperta d’arte si è poi dedicata alla moda. Dal ’69 al ’75 è stata direttrice di Harper’s Bazaar Italia.
Bernigaud, Elizabeth (1943). Giornalista francese. Per sua iniziativa, Dépeche Mode, diventa direttore dal febbraio ’76 insieme a Catherine Alain-Bernard
Bershka nasce nel 1998 come un nuovo fashion concept del Gruppo Inditex indirizzato a un target giovane.
Berta. Scialle di cotone, lino o merletto che a metà ‘800 veniva portato sulle ampie scollature per coprire il seno o come mantellina.
Bertasso, Gianni (1932). Giornalista italiano. Fondatore ed editore del settimanale Fa”shion. Entra in Rai nel 1956, vincendo un concorso nazionale
Berteil. Forte di tre negozi a Parigi, alzava l’insegna del “by appointment” della presidenza francese e di innumerevoli corti europee.
Berthault per 40 anni ha vestito sul set le dive di Hollywood. Resta nella leggenda per il vestito-guanto di raso nero indossato da Rita Hayworth nel…
Berthoud François (1961). Illustratore di moda svizzero. Nasce a Losanna. Dopo aver terminato gli studi d’arte, si trasferisce a Milano.
Lyne Bertin (1945). Acconciatrice francese. Dagli anni ’70, ha aperto a Parigi un salone frequentato da artisti, pittori, attori, ballerini.
Bertoli. Fu tra i tredici che, buttandosi alle spalle la paura di inimicarsi gli allora potentissimi francesi, accettarono di proporre una moda italiana.
Bess è un marchio italiano di maglieria in cotone e lana, ma anche misto cachemire e filati elasticizzati. È stato creato a Milano nel 1992 da Andrea Cesati

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up