Burnous. Abito mantello di ampie proporzioni, fluido, sciolto, a volte guarnito di passamaneria o ricamato, spesso completato dal cappuccio.
Burri, Alberto (1915-1994). Artista italiano. Nei gioielli in oro che ha realizzato a partire dal 1962, ha saputo concentrare l’espressività della materia.
Nasce all’inizio degli anni ’90 da un’idea dei fratelli Olaf e Tim Parker e del loro amico Su, tre giovani ragazzi inglesi appassionati di musica
Burrows: pioniere della giacca di pelle nera con le borchie, dei pantaloni a toppe patchwork e delle cuciture a macchina dall’effetto scanalato.
Sarah Burton, storia della poetessa punk della moda: incredibile designer, sempre fedele al suo caro amico e mentore, Alexander McQueen
Bush Richard (1973). Fotografo inglese. Studia letteratura francese al King’s College di Londra e alla fotografia si avvicina da autodidatta.
Bustier: corpetto sostenuto da leggere stecche laterali con coppe a mezzaluna che esaltano il seno. Compare alla fine dell’800 come indumento intimo…
Busto. Strumento e indumento del vestiario intimo femminile. Studiato per proteggere, sorreggere, raddrizzare, poi per accentuare configurazioni del corpo.
Butan. Lana e fibra poliammidica per un filato dall’aspetto velour, mosso da un minutissimo ricciolino. Si trova in diverse tonalità.
Butazzi, Grazietta. Storica della moda con una lunga attività legata a istituzioni culturali milanesi. Dal 1976 al ’90, è stata consulente…
Buzzati, Dino. Scrittore e giornalista italiano. Per il Corriere della Sera ha seguito le sfilate d’alta moda di Parigi e quelle della moda pronta…
By Far è un marchio australiano di scarpe e borse fondato nel 2015 da tre imprenditrici che si ispirano agli anni Ottanta, Novanta e Duemila
Il Marchio Italaiano Byblos nasce nel 1973 su iniziativa di Arnaldo Girombelli e di suo fratello Sergio: ecco la storia del brand.
Fino a tutti gli anni ’70, Emilia Bellini ha rappresentato “il più” nel settore della biancheria per la casa e personale “made in Florence”.
Francesco Biasia.L’azienda è stata fondata a Povolaro da Francesco e Carlo Biasia nel 1977. È impegnata in una costante riscrittura della pelletteria veneta
Laura Biagiotti ha portato nella moda italiana una componente di romanticismo e di femminilità, declinata attraverso le materie più nobili, come il cachemire, il lino ed il taffetà
Luisa Beccaria è femminilità, grazia, romanticismo. Immagina donne ninfe e sognatrici. Leggi la storia del marchio dalla prima collezione ad oggi.

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up