Anorak. Giacca con cappuccio, in pelle di foca, portata dagli esquimesi che chiamano anorak il vento. La sua caratteristica è un’ampia tasca sul davanti.
Anouska Hempel è un atelier inglese di couture e di moda pronta. Famosa per la sua capacità di guardare al passato mantenendo bene un gusto moderno.
Anselmo Dionisio, azienda di cravatte fondata nel 1953 da Vittorio Dionisio, nel 1977 è subentrato il figlio Anselmo che ha dato il proprio nome al…
Brand nato nel 1993 dalla creatività dello stilista cinese Izumi Ogino. Sensibile alla bellezza senza tempo, è una moda intuitiva ed elegante.
Anthias. Atelier milanese di gioielleria. Nato nel 1991 dal sodalizio di Monica Castiglioni e Natsu Toyofuku, in cui i gioielli sono lontani dalle mode
Antichi Telai nasce a Roma nel 1894 e si fa riconoscere per le sue capacità sartoriali. Attualmente esistono 3 punti vendita nella capitale.
Antoine. Nome di mestiere di Antak Cierplikowski (1884-1977). Parrucchiere francese. Di origine polacca, emigra in Francia a 16 anni.
Antonelli, Maria (1903-1969). Sarta italiana d’alta moda. Nasce a Siena. Figlia di un dipendente del Quirinale, fin da piccola è affascinata dalla moda.
Antonioli, negozio multibrand di articoli di moda, fondato a Milano nel 1987, è considerato uno dei punti di riferimento per lo shopping più ricercato.
Aponte. Stilista italiana di maglieria. Apparteneva a una nota famiglia romana, suo padre avvocato, sua madre, Pinella Tittoni, mandolinista di talento.
Apostopulos Nikolas. È plurilaureato: diritto e scienze politiche ad Atene e alla Sorbonne di Parigi. Ha creato la griffe Nikos nel 1985.
Appretto. Tecnica che perfeziona l’aspetto e le proprietà del tessuto. Il procedimento di appretto può essere meccanico o chimico.
Aquascutum Fondata a Londra, nel 1851. E il nome latino significa “scudo per l’acqua”.Gli impermeabili Aquascutum furono utilizzati dall’esercito britannico.
Brand fondato a Milano nel 2008 dagli stilisti Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi. Il brand è stato liquidato nel 2018, nonostante avesse raggiunto la fama.

Ara

Ara. Casa di moda francese aperta, a Parigi, nel 1930 dal ventottenne sarto armeno Ara Frenkian, che aveva fatto un lungo praticantato da Cyber.
Junichi Arai, creatore giapponese di tessuti, nel 1984 ha fondato NUNO, ora diretto da Reiko Sudo. Le sue opere sono state esposte in vari musei.
Arakawa Shinichiro è uno stilista giapponese che ha collaborato con Honda per creare le collezioni di moda della casa automobilistica.
Aramidiche. La più recente famiglia di fibre chimiche. Si possono considerare una varietà di poliammidi aromatiche, sotto forma di fiocco o di filo…
Aran è il classico maglione dei pescatori d’Irlanda. In lana grezza, color écru, con trecce, punti in rilievo e losanghe, usato anche…

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up