Dopo aver studiato disegno a New York e a Parigi, Adrian Adolph Greenburg inizia creando i costumi per le riviste teatrali di Irving Berlin…
Peter Aedo ha studiato pittura all’Accademia di Belle Arti di Santiago del Cile. Al termine degli studi ha viaggiato in Europa, stabilendosi a Barcellona…
Aeffe, Gruppo italiano multibrand fondato nel 1980, possiede i marchi Alberta Ferretti, Moschino, Pollini e Philosophy di Lorenzo Serafini.
Aertex. Tessuto di cotone a nido d’ape, introdotto in Inghilterra alla fine del XIX secolo da Lewis Haslam, un tempo membro del Parlamento.
Ag Adriano Goldschmied. Fondato nel 2000 deriva dalla partnership tra un guru del denim, Adriano Goldschmied, e il leader della Koos Manufacturing.
André Agassi, classe 1970, è una leggenda del tennis internazionale. Ma non solo: per tutti gli anni Novanta è stato anche un’icona di stile.
Agatha rappresenta il basic del bijou: due collezioni l’anno dall’impronta molto alla moda, ma dal costo contenuto. Nata nel 1974 a Parigi.
Agent Provocateur è un marchio inglese di biancheria intima, fondato nel 1994, oggi di fama internazionale. Tra le testimonial Bar Rafaeli e Naomi Campbell.
Agha, Mehemed Fehmy (1896-1978). Art director. Ucraino, in fuga dalla rivoluzione sovietica del ’17, approda a Parigi dove inizia la sua carriera come…
Agnès-Drecoll è una casa di moda francese. Nasce, nel 1931, dalla fusione della Maison Agnès, specializzata in biancheria intima e mantelli.
Agnona. In consorzio con un’altra azienda italiana e una peruviana, si è aggiudicata nel 1965 una quota della fibra di vigogna dal Perù.
Agnona è un italiano di capi di lusso, famoso per l’utilizzo di materiali pregiati quali cashmere, alpaca e vicuña.
Ai-Zome. Tecnica di stampa giapponese, solo in tinte degradanti dal blu scuro al chiaro. Nel 1984 fu ripresa da Rei Kawakubo.
Aigle. La storia del marchio comincia nel 1853 quando Hiram Hutchinson, sceglie la Francia e crea a Montargis la Compagnie Nationale du Caoutchouc.
Aigrette. Ciuffo di piume che orna il capo di certi uccelli, fra cui l’airone bianco. Si usava per abbellire cappelli, ma anche sugli abiti stile impero…

Ricerca Avanzata

  • Cerca nella Categoria

  • Cerca Tag

Ultimi inserimenti

Tag

Scroll Up