A Bathing Ape. Marchio nato dall’estro creativo dello stilista giapponese Nigo nel 1993. Il nome del marchio significa: “fare il bagno in acqua tiepida”.
A.P.C. Atelier de Production e de Création, sigla usata dallo stilista Jean Touitou che, dopo avere studiato tutt’altro, sceglie la moda
AAMA, l’associazione americana per l’industria dell’abbigliamento, è l’antenata dell’attuale AAFA, cioè l’American Apparel & Footwear Association.
Abaca, o Canapa di Manila. Fibra tessile ottenuta dalle foglie di alcune piante tropicali, originarie delle Filippine, dette musacee. Si usa grezza per…
Abate, Loris. Creatore italiano di gioielli e imprenditore della moda. Suo padre vantava un’antica tradizione di orafi in Sicilia.
Abbe James (1883-1973). Fotografo americano. Autore poliedrico, si dedica alla fotografia di scena collaborando a Hollywood con Griffith…
Abbondanza Matos Ribeiro, marchio portoghese lanciato nel 1989 da Eduarda Abbondanza e Mário Matos Ribeiro. Nel 1991 lanciano il progetto Moda Lisboa.
Abboud Joseph. Stilista di origine libanese. Vive e lavora a New York. Disegna anche per la donna e crea tessuti per l’alta moda.
Abercrombie & Fitch nasce come Abercrombie Co. con David Aberctombie. Viene fondato a Manhattan. Il negozio inizialmente vendeva attrezzi professionali
Accademia Altieri di Roma, istituto specializzato per la formazione di giovani artigiani. Per conoscere la storia, qui la voce nell’enciclopedia della moda.
L’Accademia Koefia è un’eccellenza italiana. Una delle migliori scuole di moda con riconoscimento a livello internazionale.
L’Accademia Nazionale dei Sartori di Roma è un’eccellenza. Ad essa fanno riferimento i più grandi brand del fatto a mano.
Scroll Up