Carnegie

Carnegie

Carnegie. Il suo nome è stato, negli Stati Uniti, sinonimo dell’alta moda per più di mezzo secolo. Questo non tanto per le sue personali creazioni, tese a interpretare con grande raffinatezza lo stile europeo per i consumatori americani, quanto piuttosto per la sua notevole abilità nello scegliere o rifinire i modelli di altri. L’impero le sopravvive sino agli anni ’70. Imprenditrice della moda. Nata a Vienna in Austria nel 1886 come Henrietta Kanengeiser. Negli anni 20 del 1900 ha preso il cognome Carniege da Andrew Carnegie, il più ricco uomo degli Stati Uniti. La sua compagnia scoprì alcuni tra i più importanti designer di moda americani come Norman Norell, Pauline Trigere, Jean Louis James Galanos e Clare McCardell. Hattie Carnegie muore nel febbraio del 1956.