Brissaud

brissaud

Brissaud Pierre (1885-1964). Illustratore, pittore e incisore francese dal gusto per l’evocazione della moda, qualificato come “peintre de l’élégance”.

Brissaud Pierre (1885-1964). Illustratore, pittore e incisore francese dallo spiccato gusto per l’evocazione della moda. Infatti, viene fin da subito qualificato come “peintre de l’élégance”.

Nasce a Parigi e si diploma all’École des Beaux Arts. Collabora con le più prestigiose riviste di moda dei suoi anni: Vogue, Monsieur, La Gazette du bon ton, Fémina e Jardin des Modes.

brissaud
Illustrazione di Brissaud su Vouge.

I suoi disegni sono riconoscibili per l’attenzione con la quale realizza i dettagli. Lo stile rispecchia una fattura classica e dal tratto morbido. Sembrano prendono vita da un particolare modo di imprigionare la luce in un gioco di chiaroscuri. L’attività di illustratore di Brissaud inizia seguendo le orme del fratello maggiore Jacques e dello zio Maurice Boutet. Quest’ultimo è noto per i disegni ispirati dalle fiabe di La Fontaine. Nel 1907 espone i suoi primi lavori al Salon des Independants.