Add Down

Add Down

Add Down, brand nato nel 1999 a Milano, oggi specializzato nella produzione di capispalla in piuma. Qui tutte le informazioni sulla sua storia.

Add Down è un marchio di abbigliamento casual. Prodotto dalla milanese Comei e disegnato da Giovanni Chicco (Biella, 1954), alias John G. Grain, debutta nel 1999. Propone capi con spalla imbottita per uomo e donna: l’impronta è sartoriale, la vena sperimentale.

Sono 200 i punti vendita in Italia. Ancora di più all’estero, tra Francia, Germania, Giappone, Usa. L’anima primavera-estate è Add System, focalizzata sull’uso alternativo di nylon, seta e cotone.

Cos’ è Add Down

Add nasce nel 1999 con la volontà di trasformare la visione del capo spalla in piuma: da prodotto volto a rispondere solo ad esigenze pratiche a elemento esteticamente rilevante del guardaroba.
Tale intenzione ha portato alla ricerca di tessuti e tipologie di lavorazione della piuma in grado di permettere la realizzazione di capi caldi e confortevoli, ma al contempo super-leggeri e dal design ricercato.
Le collezioni Uomo, Donna e Bambino sono disegnate per abbracciare stili differenti, dai mood minimal alle forme più concettuali, nella volontà di sviluppare un concetto trasversale di eleganza.
Add si presenta attraverso 4 concetti atti a definirne il dna: leggerezza, una caratteristica tangibile del prodotto che evoca allo stesso tempo un’attitudine verso la vita.

Design, in cui forma e funzionalità convergono, pensata in un’ottica fashion ma non necessariamente trendy. Valore, inteso come una qualità in grado di durare nel tempo, ed Embracing, una metafora per indicare il comfort, un senso di appartenenza, un’affermazione di parità.
Oggi Add è presente in circa seicento boutique e department stores in tutto il mondo.