Giulia Crivelli
C,  Comunicazione ed editoria,  Giornalisti

Crivelli, Giulia

Giulia Crivelli è una giornalista e radiofonica italiana

Nasce a Milano il 21 ottobre 1969 da papà italiano e mamma tedesca. Conseguito il diploma, prosegue gli studi iscrivendosi alla facoltà di Economia dell’Università Bocconi, Dopo due anni abbandona gli studi ma non la sua passione per la microeconomia. Inizia la sua carriera nel mondo dell’editoria lavorando prima per la casa editrice Hoepli e in seguito per Baldini & Castoldi -essendo anche la nipote di Baldini- e poi per il Gruppo Class. Contemporaneamente partecipa al progetto del quotidiano digitale eDay, start up lanciata nel 1998 con il supporto di Elserino Piol. Lavora anche presso alcuni studi grafici e nel 2000 approda nel giornalismo.

Giulia Crivelli al Gruppo Sole24Ore

Viene assunta dal gruppo Sole24Ore ma approda nel mondo della moda solo in un secondo momento e un po’ casualmente. In merito, ha dichiarato:

Non avrei mai pensato di trovare questo mondo tanto affascinante. Ma anche per questo è nato il blog.

Giulia Crivelli diventa fashion editor ufficiale del Sole24Ore e qui, apre il blog “L’anima accudita, il corpo vestito” su cui scrive riflessioni riguardanti la moda e i settori ad essa connessi. Qui, Crivelli racconta la moda in un’ottica prevalentemente economica. Per il Gruppo Sole24Ore, scrive per il quotidiano, i settimanali Moda e Lifestyle, i magazine mensile IL e How to spend it e per il web magazine del Sole 24 Ore. Ha inoltre intrapreso la carriera radiofonica. Per Radio24, emittente del gruppo, conduce le rubriche di attualità: Rassegna stampa, Effetto Mondo (finestra quotidiana dedicata alla stampa internazionale all’interno della trasmissione Effetto giorno) , In primo piano, English bit.

Leggi anche:

Pollo, Paola

Milano Fashion Global Summit: le sfide della moda nel 2020