Casablanca
Brand e Fashion designer,  C

Casablanca

Casablanca, è una griffe parigina fondata nel 2018 dallo stilista Charaf Tajer. Ha debuttato per la stagione FW 2019-2020.

Charaf Tajer

Già co-fondatore di Pigalle (brand di streetwear) e collaboratore di Virgil Abloh, il giovane stilista laureato in architettura decide di fondare il suo brand. Lo chiama come la città che ha visto nascere l’amore dei suoi genitori. Autodidatta, è cresciuto circondato da creativi: i genitori lavorano nel mondo della moda e suo nonno era un mosaicista. Ha avuto poi la fortuna di vivere a contatto con la bellezza stimolante di una città come Parigi. Il suo talento è stato riconosciuto e nel 2020 è stato selezionato tra i finalisti del LVMH prize, cancellato però a causa del covid-19.

Casablanca
FW 20/21

Lo stile Casablanca

Il viaggio è parte fondamentale del DNA della griffe che propone uno stile vacanziero adatto ai resort di lusso di tutto il mondo. L’obbiettivo è raccontare la bellezza anche a chi non ha la fortuna di poterla vedere, e Casablanca lo fa attraverso collezioni dal sapore retrò e dello stile aprés sport. Linee fluide, flair seventies e palette dai colori sorbetto.

Le stampe che creo sono sempre fortemente ispirate dalla natura e dell’architettura che ci circondano. Il messaggio dietro Casablanca è aprire gli occhi e vedere come il mondo che viviamo è magico è bello. A volte è qualcosa che tendiamo a dimenticare.

L’ispirazione sartoriale richiama lo stile napoletano: costruzione leggera, spalle sfoderate e taglio più corto del normale. Sartorialità che si incontra con il leisurewear dalle linee morbide e accoglienti. Passato e futuro dialogano negli abiti Casablanca dall’eleganza effortless.

Casablanca

Camicie in seta e stampe dipinte a mano sono i punti chiave delle collezioni Casablanca. Palme e mandarini, tripudio di fiori su sete e tessuti leggeri. Foulard, tracksuit e completi pajamas, lo sport è il leitmotiv della griffe.

Nasce la linea femminile

Nato come brand di ready to wear maschile, nel Luglio del 2020 Charaf Tajer ha deciso di proporre una linea femminile. L’idea è nata dopo aver visto le modelle Gigi Hadid e Kendal Jenner indossare abiti della collezione maschile. Nasce così una prima capsule pensata per l’universo femminile che prende ispirazione dai bellissimi paesaggi del Lago di Garda.

Casablanca

Leggi anche:

Figure of speech: la mostra di Virgil Abloh

I cinque brand da tenere sottocchio nel 2021