atmi
A,  Luoghi della moda,  Organizzazioni

Atmi

ATMI (American Textile Manufacturers Institute)

ATMI raggruppa le industrie tessili americane di circa 30 Stati. Nello specifico si tratta di un’organizzazione è impegnata a promuovere l’industria tessile, è stata attiva dal 1949 al 2004. Aveva uffici a New York, Charlotte, N.C., and Washington, D.C. la sede centrale. Molte le aziende associate in particolare nel Sud. Inoltre difende gli interessi dei suoi soci presso il governo per quanto riguarda il rispetto delle leggi sull’importazione tessile,  il commercio internazionale, le tasse e le pubbliche relazioni. Dà informazioni economiche e statistiche sul settore delle fibre: cotone, lana e tutte le fibre hand made.

L’ATMI Alliance promuove condizioni di lavoro sicure per i dipendenti dell’industria tessile informazioni e 

per ridurre e prevenire la polvere di cotone, il rumore e accadimento di incidenti meccanici, elettrici o di altro tipo energetico e fornendo ai membri informazioni di consiglio e di guida allo  sviluppo, alla esecuzione e al miglioramento dei sistemi di gestione della salute e della sicurezza. Gli obiettivi includono:

Sviluppare e diffondere informazioni e guida attraverso la stampa e i media , in particolare i siti web dell’ATMI e dell’OSHA.

Promuovere e incoraggiare la partecipazione dei membri dell’ATMI ai programmi di cooperazione dell’OSHA e il tutoraggio tra i membri dell’ATMI.

L’organizzazione si esaurisce nel 2004, rimpiazzata dal National Council of Textile Organizations con sede a Washington, D.C. and Gastonia, N.C. ATMI discendeva dal Southern Cotton Spinners Association incorporata tra il 1903 e il 1905

Vedi testo am

 

 

 

Leggi anche:

Federtessile

Camera Nazionale della Moda Italiana