A,  Azienda di cosmetici

ANASTASIA BEVERLY HILLS

ANASTASIA BEVERLY HILLS.

Anastasia Beverly Hills è uno dei marchi americani più famosi sul mercato. Il marchio, noto anche come ABH, è famoso per i suoi prodotti di punta per le sopracciglia. 

ABH è stato creato da Anastasia Soare nel 1997 a Beverly Hills, in California. Attualmente la presidente di ABH è Claudia Soare, figlia del fondatore. Claudia è conosciuta con il nome di Norvina. Nell’anno 2018 è stato confermato che il marchio ha un valore totale di 3 mille miliardi di dollari con un fatturato di 200 milioni di dollari.

GLI INIZI DI ABH.

Il marchio ha avuto inizio nel 1997, quando Anastasia Soare ha aperto il suo salone di punta a Beverly Hills.

Ma è stato solo nel 2000 che Anastasia ha lanciato la prima linea di prodotti del marchio.

I suoi prodotti più riconosciuti e con il maggior valore sociale erano i prodotti per le sopracciglia e per il nuovo servizio che offrivano. Questo servizio offre ai clienti un nuovo metodo di modellatura delle sopracciglia con una sezione aurea. Il metodo innovativo utilizzato dal marchio per creare clienti mira a trovare equilibrio, simmetria e bellezza attraverso il design del sopracciglio in modo che si adatti perfettamente al viso della cliente.

Sin dalla sua nascita, ABH è cresciuta al punto che ha venduto un gran numero di prodotti in più di 2.000 negozi in tutto il mondo. Il marchio può essere trovato in negozi come Macy’s, Nordstrom, Sephora, ULTA e molti altri negozi in più di 25 paesi diversi.

LE COLLABORAZIONI PIÙ IMPORTANTI.

Il marchio ha stretto collaborazioni con persone molto influenti di oggi. Hanno utilizzato il metodo delle collaborazioni per realizzare nuovi prodotti oltre che per promuovere.

Nelle collaborazioni più riconosciute, spicca la collaborazione di ABH con “Makeup by Mario” nel 2016. Hanno creato una palette di ombretti da maestro. La promozione del prodotto è stata effettuata da Kim Kardashian attraverso l’account Snapchat della sua truccatrice. Mario è stato per molti anni il truccatore di Kim Kardashian, il che ha reso la promozione più fluida e sincera, raggiungendo un pubblico molto vasto in tutto il mondo.

Nel 2017 il brand ha collaborato con Nicole Guerriero. Hanno creato un glow kit con sei highlighters. Per promuovere questa collaborazione, il brand e Guerriero hanno realizzato post pubblicitari su Instagram.

ABH ha stretto una nuova collaborazione nel 2018. La collaborazione è stata realizzata con Amra Olevic, nota anche come AmRezy. Hanno creato un highlighter caratteristico per il marchio. Il prodotto si caratterizza per essere molto luminoso con un finish dorato e per tutti i tipi di pelle.

Nell’anno 2019 è stata realizzata una collaborazione con Jackie Aina. Hanno creato una palette di ombretti per le tonalità della pelle più scure, qualcosa che il marchio non aveva mai fatto prima. Durante quell’anno, il marchio ha collaborato con la youtuber Carli Bybel e ha creato una palette di ombretti con 14 diverse tonalità. Sempre nello stesso anno, stringono una collaborazione con la famosa drag queen Alyssa Edwards. Insieme al brand hanno creato una palette di 14 ombretti dai colori sorprendenti e stravaganti.

Nel 2020, dopo i buoni risultati ottenuti, il brand ha collaborato nuovamente con AmRezy per ideare una palette di ombretti con 16 diverse tonalità.

Leggi anche:

FENTY BEAUTY

Sephora

M.A.C