Weitz

John (1923-2002). Stilista tedesco naturalizzato americano. Comincia la sua carriera negli anni ’50, dedicandosi all’abbigliamento sportivo femminile. A partire dall’inizio degli anni ’60, volta pagina e sceglie di occuparsi dell’uomo. È fra i primi a comprendere l’importanza crescente della moda maschile. Il suo è uno stile classico, in cui ben si combinano il concetto americano di praticità e la sua raffinata formazione europea.