Tinling

Teddy Cuthbert Collingwood detto Teddy (1910-1990). Nato a Eastbourne (Gran Bretagna), è famoso come stilista delle tenniste. Nel 1949 divenne persona non grata a Wimbledon, quando disegnò per l’americana Gertrude “Gussy” Moran un paio di calzoncini mutandine (poi hot pants) che causarono scandalo. Da allora le creazioni di Tinling sono state indossate per anni dalle migliori tenniste, tanto sul campo quanto nella vita privata: Conolly, Bueno, King, Court, Goolagong, e campionesse meno note e più avvenenti, come l’italiana Lea Pericoli, detta “la Divina”, che indossò mutandine di pizzo e piume.