SEBAGO

Sebago è un marchio americano di calzature. Due i prodotti icona del marchio: il mocassino Penny Loafer e le scarpe da barca Docksides. Ora di proprietà di BasicNet

Indice

  1. Gli inizi
  2. La crescita del marchio
  3. Wolverine World Wild
  4. BasicNet
  5. Oggi

Sebago è un marchio americano di calzature. Due i prodotti icona del marchio: il mocassino Penny Loafer e le scarpe da barca Docksides.

dizionario mam-e SEBAGO Pantone
Logo Sebago

Gli inizi

Sebago è stata fondata nel 1946 a Westbrook, Maine, da Daniel J. Wellehan. Prima di Sebago, Wellehan era proprietario di cinque negozi di scarpe. Così decise di aprire il suo calzaturificio. Divenne partner di imprenditori calzaturieri, William Beaudoin e Joseph Cordeau.

Il marchio prese il nome dal lago Sebago, a pochi chilometri da Westbrook. Nella lingua degli indiani Abenaki, Sebago significa “bacino d’acqua dalla forma allungata”.

Il primo mocassino fu il Penny Loafer. Venne creato lo stesso anno di fondazione. Veniva prodotto secondo la tradizione Abenaki e cucito a mano. Ancora oggi è un modello di punta del brand.

Le prime scarpe da barca furono prodotte nel 1948, ma il loro brevetto fu venduto all’Uniroyal.

La crescita del marchio

Il nome dell’azienda era originariamente Sebago-Moc’s Company.

Nel 1950 il fatturato della Sebago-Moc’s raggiunse il milione di dollari e nel 1952 la produzione giornaliera arrivò a 2.000 paia di scarpe.

La Sebago-Moc’s, nel 1963, costruì una nuova fabbrica che produceva esclusivamente mocassini da donna. Nel 1964 cominciò a vendere anche in Europa grazie a una collaborazione con l’imprenditore Francisco Gaudier.

Le Docksides furono create nel 1970, altro prodotto di punta del brand e uno dei più conosciuti nel mondo. Per l’occasione la compagnia decise di semplificare il proprio nome in Sebago.

dizionario mam-e sebago mocassini
Docksidse di Sebago

Nel 1978 Ted Turner posò per la collezione di poster. Robert Edward “Ted” Turner III è un imprenditore statunitense. È noto per essere il fondatore della CNN e aver sposato Jane Fonda.

Negli anni ‘80 le Docksides divennero un trend nelle università e nelle scuole superiori di tutti gli Stati Uniti e furono menzionate nel libro The Official Preppy Handbook di Jonathan Roberts come the crucial elment, “l’elemento cruciale”.

Nel 1981 furono lanciate le Campides, nuova linea per l’outdoor e per il tempo libero.

dizionario mam-e sebago penny loafer
CAMPIDES di Sebago

Sebago fu il primo brand americano a sponsorizzare una barca nella O-star Race, nel 1984. Seguirono altre importanti sponsorizzazioni, tra cui la Celebrity Regatta, la Liberty Cup, l’Americas Cup e il Young America team alla Louis Vuitton Cup 96/97.

Una nuova linea di scarpe waterproof, la Drysides, fu introdotta sul mercato nell’autunno del 1994.

Alla fine degli anni ’90 il brand attraversò un periodo di crisi che, nel 2003, portò alla vendita della Sebago alla Wolverine World Wide da parte di Dan Wellehan Junior, figlio del fondatore.

Wolverine World Wild

La Wolverine World Wide è una compagnia che controlla molti brand di calzature.

Dal 2015 al 2017 la Wolverine World Wide ha visto calare i suoi introiti. La vendita del marchio Sebago è stata parte del “Wolverine Way Forward”. Un piano strategico per ottimizzare il portafoglio aziendale.

BasicNet

Il 31 luglio 2017 Sebago entra a far parte del portafoglio marchi del gruppo BasicNet. Gruppo italiano fondato da Marco Boglione nel 1995.
La torinese BasicNet S.p.A. ha sottoscritto un contratto da 14,25 milioni di dollari per l’acquisizione del marchio dal gruppo americano Wolverine World Wide, quotato alla Borsa di New York, e ha immediatamente integrato Sebago nel proprio modello di business.

Oggi

Sebago è attualmente distribuito in 90 Paesi nel mondo. Il gruppo BasicNet, dopo aver integrato il nuovo brand nel proprio – come già avvenuto con successo per i marchi Kappa, Robe di Kappa, Jesus Jeans, Superga, K-Way, Sabelt e Briko – nel giugno 2018 presenterà a Pitti la prima collezione Sebago interamente designed in Torino, Italy.