Carrera

Azienda veronese nata all’inizio degli anni ’60 specializzata nella produzione di jeans. La fondano i fratelli Imerio, Tito e Domenico Tacchella. È, in Italia, la numero 2 del settore. Il marchio si afferma a livello nazionale a partire dagli anni ’70 soprattutto grazie alle aggressive campagne pubblicitarie. L’intero ciclo produttivo viene eseguito nello stabilimento di Caldiero, in una villa settecentesca ristrutturata per le esigenze industriali. La filatura ottenuta con la tecnologia Ring, che permette di ottenere un tessuto estremamente resistente e dalla mano setosa, e le operazioni di taglio, completamente automatizzate, permettono di confezionare jeans di elevata qualità. Il capo principale è il basic, prodotto in tessuti diversi e in un’ampia gamma di colori brillanti. Dagli anni ’90 ha diversificato la sua produzione, che comprende attualmente camicie, jacket, giubbotti e accessori, avviando la creazione di un proprio total look. Nel ’99, ha messo a punto un nuovo filato chiamato Spintech (l’anima del filo di poliestere è rivestita di cotone morbido) per la produzione di pantaloni "non stiro".