Bona

I suoi abiti hanno linee semplici, tinte unite e stoffe raffinate come il drap di seta. Dopo essersi formato all’Accademia Koefia di Roma, ha lavorato nell’atelier delle sorelle Fontana. La sua prima collezione, sulla passerella romana del gennaio ’95, era ispirata agli anni ’30. Ha poi dedicato le successive collezioni agli anni ’20, all’Oriente, alla Spagna e al Mediterraneo.