Baeza

Nasce a Tangeri, ha circa 60 anni. È una disegnatrice dotata di una grandissima ispirazione, grazie al miscuglio di razze e culture del suo paese natale e all’istruzione ricevuta in Europa. Negli anni ’60, si è trasferita a Barcellona e ha iniziato a creare i suoi primi costumi da bagno e i primi capi di biancheria. Negli anni ’80, ha debuttato sulla Pasarela Gaudí di Barcellona e per il prêt-à-porter di Parigi. Alla fine del ’98 è entrata a far parte del gruppo industriale Pulligan Internacional e ha dato vita a una seconda linea da bagno chiamata Lola Escobar e a una linea per bambini, la Guillermina Baeza Children. Fonte di ispirazione sono i decenni passati, soprattutto gli anni ’70, con la loro profusione di stampati geometrici. È riuscita a conferire la stessa importanza alla biancheria intima e agli abiti.