Arzuaga

È figlia d’arte: la madre Maria Luisa Navarro disegna maglieria e controlla il più grande gruppo spagnolo del settore, Elipse. Nasce a Lerna nei pressi di Burgos. Esordisce nel 1994 alle sfilate del prêt-à-porter femminile di Parigi. Le collezioni successive, presentate contemporaneamente a Parigi e in Spagna, hanno portato a 55 mila pezzi, venduti in 35 paesi. Le collezioni donna e uomo autunno-inverno ’97-’98 della stilista hanno sfilato sulle passerelle della London Fashion Week.

2003, febbraio. Secondo passaggio milanese per la stilista cara a Pedro Almodóvar. È stata la costumista di molti suoi film. Amaya porta a Milano minituniche in chiffon abbinate con gambali in pelle e bluse in lana cotta a grosse trecce.