Anselmo Dionisio

Azienda di cravatte fondata nel 1953 da Vittorio Dionisio. Si chiamava Diony’s. Gli è subentrato nel 1977 il figlio Anselmo che ha dato il proprio nome al marchio. La produzione attuale, che comprende cravatte, papillon, sciarpe e foulard uomo e donna, è di 250 mila pezzi annui. Dopo aver prodotto per Versace, Cacharel, Fath e Ginocchietti, si occupa ora esclusivamente del proprio marchio. Il fatturato annuo è di circa 6 miliardi di lire e l’azienda occupa 33 dipendenti affiancati da 40 esterni. Esporta in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Giappone. Ha sede a Oreggio, in provincia di Novara