Altea

Giuseppe Sartori nel 1892 aprì, tra via Verri e via Montenapoleone, un negozio di cravatte. Sarà il figlio Felice a rivoluzionare l’azienda che dal dopoguerra cambierà marchio. Altea è il suo nome dal 1946. È guidata dalla quarta generazione della famiglia Sartori. Occupa 160 dipendenti fatturando 61 miliardi di lire così suddivisi: 28,7 miliardi dal mercato dell’Ue; 22,4 dal resto del mondo; 9,9 dall’Italia.