De Ribes

Jacqueline de Beaumont (all’anagrafe ), già a scuola, tra i 15 e i 17 anni, viene insignita del titolo di direttrice artistica per gli show di fine anno. A 17 anni si sposa con il visconte de Ribes, ricco banchiere e uomo di successo. Poi, a 22 anni, entra nella lista delle donne più eleganti del mondo. Nel 1983 firma una lussuosa linea, After Five, lanciata negli Stati Uniti da Sacks Fifth Avenue e ricordata soprattutto per la sontuosità degli abiti da cocktail e l’eleganza aristocratica dei vestiti da sera. Nell’88 la gestione del marchio viene affidata al gruppo giapponese Kanebo che apre anche a Parigi, una boutique Jacqueline De Ribes. L’attività dura fino al 1994, quando la nobildonna, per problemi di salute, è costretta a smettere la sua attività di stilista.