Katayone

Vive negli Stati Uniti da quando ha 10 anni. Cresce a Los Angeles e qui, ancora teen-ager, inizia a disegnare abiti per sé e le sue amiche. All’inizio degli anni ’90, lavora come stilista per il gruppo Parallel e, nel ’96, decide di lasciare quella compagnia per lanciare una linea con il suo nome. Quando sembrava che Stella McCartney non avrebbe rinnovato il suo contratto con la casa di moda Chloé, Katayone Adeli era nella lista dei possibili successori. Nel ’99 è stata nominata dal Council of Fashion Designers of America nella rosa dei nuovi talenti per il premio Perry Ellis. Nel settembre dello stesso anno, ha aperto il suo primo negozio a New York su Bond Street. I suoi abiti sono oggi venduti nelle migliori boutique di Londra, Parigi e Tokyo.