Rocha

John (1953). Stilista irlandese di origini cino-portoghesi. Lascia la nativa Hong Kong per studiare moda a Londra. Si laurea nel 1977 e, l’anno successivo, sfila con la sua prima collezione donna. Innamorato delle tradizioni tessili irlandesi, si trasferisce a Dublino nel ’79 e apre il suo primo negozio nell’85. Tra l’87 e l’89, soggiorna a Milano per seguire la produzione della sua linea. Gli anni ’90 vedono una sua rapida ascesa. Nel ’93, lancia la linea Uomo e vince il primo di diversi riconoscimenti: il British Designer of the Year. Nel ’95, inaugura show room a Parigi e a Dublino e firma un accordo con il Waterford Wedgewood Group per disegnare complementi d’arredo. Nel ’96, nasce John Rocha Jeans. Nel ’97, si accorda con la Itochu Fashion Systems, Giappone, per la distribuzione asiatica. È del ’98 il negozio londinese di Sloane Square. Il suo stile sta fra l’orientale e il celtico. Sono sue le uniformi della Virgin Atlantic Airlines. Ha disegnato costumi per il cinema. È proprietario dell’albergo The Mirrison a Dublino, interamente arredato da lui. Viene pubblicato Texture, form, purity, details dalla Conran-Octopus, in cui Rocha racconta se stesso e illustra la filosofia che da sempre lo lega al mondo dell’immagine. Il libro è corredato da molte fotografie e disegni.