PIRELLI DESIGN

Pirelli Design e Tecnorib

Pirelli Design evoluzione di Pirelli PZero, tecnologia e design

INDICE

  1. La storia di Pirelli
  2. Pirelli Abbigliamento
  3. Pirelli PZero
  4. Pirelli Design
  5. Orologi
  6. Sci
  7. Gommoni
  8. Abbigliamento da Ciclismo
  9. Moto

1 La storia

Fondata nel 1872, Pirelli è uno tra i principali produttori mondiali di pneumatici, con 19 stabilimenti in 13 Paesi e una presenza commerciale di oltre 12.500 punti vendita in oltre 160 Paesi.

Specializzata esclusivamente in pneumatici per autovetture e motociclette e nei servizi a questi collegati, è l‘unica del settore a essere unapure consumer tyre company”.

Pirelli vanta un posizionamento distintivo nei pneumatici High Value, prodotti ad elevata componente tecnologica in cui conta oltre 1.900 omologazioni grazie a una consolidata partnership con le più prestigiose case produttrici.

Attiva nel motorsport fin dal 1907, Pirelli è altresì presente in oltre 460 campionati automobilistici e motociclistici, tra cui il Campionato Mondiale di Formula 1™, di cui è fornitore esclusivo dal 2011 e che rappresenta una costante sfida in termini di innovazione tecnologica.

Per raggiungere i massimi livelli in termini di prestazioni, sicurezza e contenimento degli impatti ambientali, Pirelli  è da sempre fortemente impegnata nella Ricerca & Sviluppo, in particolare sui pneumatici High Value, area su cui, nell’ultimo triennio, ha investito annualmente in media il 7,4% dei relativi ricavi, uno dei livelli più elevati tra i maggiori produttori mondiali del comparto.

2 Pirelli Abbigliamento

Il binomio Pirelli-abbigliamento nasce nel lontano 1877, quando nel complesso fondato da G.B. Pirelli per la lavorazione di gomma e caucciù, prende il via la produzione di articoli sanitari e per merceria: soprabiti, mantelle, cappotti per viaggiatori, cocchieri e militari. Capi tecnici, affidabili, ben progettati e realizzati.

Nel tempo, il marchio Pirelli acquista un’aura sempre più glamour: prima col famoso calendario, e in anni più recenti con una strategia di comunicazione che coinvolge grandi fotografi e gioca le carte dell’ironia e del sex appeal (come l’immagine del velocista Carl Lewis in posizione di start e con tacchi a spillo, realizzata da Annie Leibovitz nel 1994).

Dopo la realizzazione dei primi calendari, secondo una ricerca di mercato, i tre aggettivi che il pubblico attribuiva a Pirelli erano: glamour, sexy, fashion.

Sul finire degli anni ’90 nasce, così, il progetto di creare una serie di capi di abbigliamento e di accessori non più solo tecnici, contraddistinti da un forte richiamo al mondo Pirelli (il battistrada come spunto grafico, la gomma come materiale leitmotiv) e un alto contenuto di design.

3 Pirelli PZero

Nel gennaio del 2002, vengono presentate le prime linee di calzature per uomo e donna a marchio PZero che si ispiravano alle scarpe tecniche da vela e che nella suola riprendevano il disegno del battistrada del copertone creato per la Ferrari, il PZero, da cui ha preso il nome.

Il successo è tale che, l’anno seguente, verrà lanciata una linea di abbigliamento affidata ad Allegri e successivamente di orologi affidati a Sector Group. A queste licenze hanno poi fatto seguito quella degli occhiali con De Rigo e quella delle calzature da bambino.

La distribuzione fu affidata a negozi plurimarca e al Flagship Store di Milano. Tra i mercati stranieri: Francia, Inghilterra, Svezia, Spagna, Stati Uniti.

In seguito PZero ha riportato in casa la produzione delle sneaker e successivamente anche quella dell’abbigliamento.

4 Pirelli Design

Nel 2016 Pirelli PZero prende il nome di Pirelli Design che nasce quale naturale evoluzione del precedente Pirelli PZero.

Il suo obiettivo, in coerenza con la focalizzazione di Pirelli sui segmenti car Prestige e Premium, è la valorizzazione del brand Pirelli attraverso lo sviluppo di progetti mirati di design che sfruttano il know-how tecnologico dell’azienda, congiuntamente a partner selezionati che rappresentano l’eccellenza in ciascun settore di riferimento, al fine di offrire prodotti unici, iconici e irripetibili.

5 OROLOGI

Nascono con questo spirito nel 2017 collaborazioni d’eccellenza come quella con la Maison Roger Dubuis, espressione pura ed estrema della manifattura orologiera dallo spiritro fortemente sportivo.

Insieme a Pirelli Design, Roger Dubuis concepisce l‘Excalibur Spider Pirelli, una collezione di orologi in serie limitata da 8 e da 88 pezzi caratterizzata da un cinturino realizzato con la mescola di un pneumatico Pirelli che ha gareggiato e vinto delle gare automobilistiche in importanti competizioni motosport.

Pirelli Design
Excalibur Roger Dubuis

A questa collezione farà seguito nel 2018  Excalibur Spider Skeleton Automatic Pirelli in elegante titanio nero con accenti blu intenso o bianco candido a scelta. In queste ultime edizioni speciali Pirelli con il Calibro 820SQ, la lunetta scheletrata e scanalata di titanio e con rivestimento DLC nero è completata da una corona sovrastampata di caucciù blu o bianco, coordinata alle impunture blu o bianche del cinturino.

A suggellare l’unione sono i leggendari motivi del battistrada che riproducono la traccia del pneumatico Pirelli CINTURATOTM Intermediate.

Pirelli orologi

6 SCI

Nel Febbraio 2017 Pirelli Design presenta il primo Sport Carve Ski con la gomma.

E’ uno sci  in serie limitata che garantisce un elevato livello di prestazioni con sciancrature più marcate del normale per adattarsi meglio alle diverse condizioni di neve assicurando rapidità e maneggevolezza.

Questo sci è nato dalla partnership  tra Pirelli e Blossom , leader nella costruzione “hand made” di sci altamente performanti nel rispetto della grande tradizione artigianale della Val Chiavenna.

All’interno della costruzione a sandwich dello sci, caratterizzata dalla sovrapposizione di strati di vari materiali, Pirelli ha inserito uno strato di gomma antivibrante che consente di smorzare fino al 60% l’energia della sollecitazione subita dallo sci durante la discesa.

Il risultato finale è uno sci che permette allo sciatore di avere performance eccellenti sia in curve corte che nel lungo raggio. Di conseguenza anche la sciata risulta più sicura, fluida e precisa, garantita dalla eccezionale stabilità dello sci.

Identificato dall’iconico logo della P lunga puntata è presentato in 7 colori che si ispirano ai colori usati da Pirelli per distinguere gli pneumatici da competizione. Ciascun colore è realizzato in serie limitata e numerata di 110 pezzi in onore all’anniversario del Motorsport Pirelli che nel 2017 compie 110 anni di attività.

Sci Pirelli Design
Sci Blossom-Pirelli Design

7 Gommoni

A metà del 2017 la Tecnorib, tra le aziende leader del settore e già licenziataria per i gommoni del marchio PIRELLI da diversi anni, ha lanciato al Salone Nautico di Cannes, il nuovo modello PIRELLI 1900, la nuova ammiraglia che  completa la gamma di gommoni a marchio PIRELLI.

Il nuovo gommone raccoglie l’eredità dei modelli che lo hanno preceduto, valorizzando la loro esperienza, il know-how e la tecnologia, ma aggiungendo per la prima volta al DNA fortemente sportivo una vivibilità da grande yacht.

Il Pirelli 1900 è riconoscibile immediatamente  da un nuovo elemento di design unico riportato sul tubolare dei gommoni: il disegno del battistrada del pneumatico da bagnato Cinturato™ Blue Wet, utilizzato nelle massime competizioni su pista. Un autentico omaggio all’expertise maturata da Pirelli in fatto di gomme da “bagnato estremo”.

Pirelli Design e Tecnorib
Pirelli 1900 Tecnorib

8 Abbigliamento da Ciclismo

Nella seconda metà del 2017 ad Eurobike, Pirelli Design presenta  la capsule collection di abbigliamento da ciclismo sviluppata con Castelli, primo marchio a portare l’innovazione nell’abbigliamento da ciclismo ed azienda italiana con più di quarant’anni di storia che è solita testare i suoi prodotti con i più grandi ciclisti professionisti.

Pirelli torna nel mondo del ciclismo non solo con i pneumatici da bici P ZERO Velo ma anche  con una speciale linea di abbigliamento dedicata ai ciclisti più esperti, che cercano il massimo delle prestazioni non solo nella scelta dei loro pneumatici ma anche dai capi da indossare, nei quali ricercano il massimo della qualità e anche dello stile.

I nuovi capi si ispirano così ai pneumatici P ZERO Velo e presentano un color code che richiama il linguaggio dei suoi battistrada: argento per il Road Racing, rosso per le Crono e blu per il Four Season.

Prodotto di punta della collezione è la Aero Race 5.1 Jersey. I tessuti utilizzati sulla parte anteriore e posteriore hanno dimostrato un risparmo di 22 watt in galleria del vento rispetto ad una normale maglia da ciclismo a 40 Km/h. Ma non è solo aerodinamicità, è anche comfort e resistenza.

Pirelli design
Pirelli Design maglia tecnica da bici

9 Pirelli Design e Moto MV Agusta Brutale 800 RR

Alla fine del 2017 Pirelli è stata ufficialmente selezionata come Fornitore Unico di Pneumatici per tutte le motociclette prodotte dall’azienda di Schiranna. Questo significa che tutti i modelli attualmente in produzione, e quelli che MV Agusta commercializzerà in futuro, monteranno pneumatici Pirelli in primo equipaggiamento.

La collaborazione fra due aziende top di gamma e del made in Italy è stata suggellata con una edizione a tiratura limitata di un modello di grande successo, la Brutale 800 RR, customizzata dal Centro Ricerche Castiglioni in collaborazione con Pirelli Design, il laboratorio della Bicocca specializzato nell’ideazione di progetti di design con partner di eccellenza.

Il risultato di questa sinergia è la Brutale 800 RR PIRELLI”, così come è stata denominata questa versione della naked varesina realmente esclusiva per l’allestimento, la componentistica e la produzione in pochissime unità ed è stata presentata all’EICMA di Novembre 2017.

La personalizzazione di questo modello in edizione limitata si è concentrata sulla componentistica e sulle colorazioni. La sella, ad esempio, è stata realizzata ad hoc per la Brutale 800 RR PIRELLI e si distingue per le cuciture in tinta con ciascuna delle due versioni cromatiche proposte. Il supporto del gruppo ottico anteriore è verniciato di nero, come anche il telaietto posteriore.

Anche i pneumatici ricoprono ovviamente un ruolo di assoluto rilievo: rispetto al modello standard con pneumatici DIABLO™ ROSSO III di primo equipaggiamento, la Brutale 800 RR PIRELLI monta pneumatici DIABLO™ SUPERCORSA SP nelle misure 120/70 ZR17 anteriore e 200/55 ZR17 posteriore con il cerchio posteriore di 6” specifico per questo modello.

I pneumatici colorati (optional) saranno rispettivamente con banda rossa oppure blu, in base alla versione cromatica a cui sono abbinati.

Pirelli Design MV Agusta Brutale
MV Agusta Brutale 800 RR Pirelli