Dice Kayek

Lo crea la stilista turca Ece Ege (1963), figlia di un gioielliere di Boursa. Comincia avviando un piccolo negozio di bijoux a Bodrum, località turistica della costa d’Anatolia. Si trasferisce a Parigi dove segue corsi d’arte. Nel 1992, in alleanza con la sorella Ayse, debutta presentando 130 camicie di cotone bianco. Ha successo e, l’anno dopo, vara il proprio marchio che è invitato alle sfilate del Carousel du Louvre. Da allora è presente nei corner di Harrods a Londra, di Henry Bendel a New York e di Italy Direct a Melbourne.