Devota y Lomba

Gli esordi risalgono al 1988, quando il duo composto da Luis Devota e Modesto Lomba presenta la sua prima collezione a Madrid. Pochi anni dopo, Luis Devota muore. Ne assume l’eredità stilistica Lomba che ha iniziato nella sartoria di Angel Muro di Vitoria, ha studiato Arti e Mestieri e si è recato a Barcellona per ampliare la propria formazione. Ha ricevuto il prestigioso premio Cristobal Balenciaga, che gli ha aperto le porte del mondo della moda. Recentemente è stato anche nominato presidente dell’Associazione dei Creatori di Moda di Spagna. Oggi ha esteso la gamma dei suoi disegni, includendo anche il mondo delle calzature e delle spose. Ama particolarmente vestire le donne in modo classico, con aperture orizzontali e colori classici. Il marrone e il nero sono i suoi colori feticcio e con questi lavora continuamente su tessuti di lana, cachemire e seta.