Delettrez

Figlia di Silvia Venturini Fendi e del famoso gioielliere francese Bernard Delettrez, vent’anni appena compiuti, presenta nel 2007 la sua prima collezione di gioielli firmata senza l’aggiunta del prestigioso cognome Fendi, desidera infatti che la sua attività non sia legata al nome della famiglia. La prima collezione, a tratti quasi cupa e oscura, raffigura immagini e soggetti tratti principalmente dalla natura: granchi, tartarughe, insetti velenosi, tralci di fiori ma anche teschi, serpenti e rovi pieni di spine. I materiali utilizzati seguono questo stile gotico: oro e ferro, marmo e cuoio, perle e diamanti neri, pietre preziose e ossi. Nel 2008 collabora con il famoso designer di occhiali Alain Mikli: quattro modelli di montature da sole in acetato di cellulosa, decorati con charms in argento sterling, che si ispirano ai gioielli feticci della designer.