Deforges

Jean-Louis (1942). Parrucchiere francese. Ha 3 saloni a Parigi e 4 in tutta la Francia. Al di là della riconosciuta bravura di mestiere, la sua fama è legata all’idea di autonome presentazioni delle nuove acconciature, dei nuovi tagli secondo le cadenze stagionali della moda: dal 1985 nel suo “show room parigino vicino alla Bastiglia, due collezioni l’anno in mostra agli addetti, agli stilisti come fossero abiti in passerella. Da questa prima idea è nata quella di una scuola che fa leva sulle presentazioni, le riserva ai parrucchieri professionisti e le accompagna con corsi di taglio e di filosofia dell’acconciatura che, pur tenendo conto delle tendenze e delle proposte di sarti e stilisti, ha come comandamento il viso e la personalità della cliente. Questa sorta di accademia del capello è frequentata ogni anno da circa 20 mila parrucchieri.