De Luca

Nasce a Barcellona. Il padre è italiano e la madre francese. Studente in legge a Milano, diventa aiuto costumista alla Scala. Si trasferisce a Parigi, lavora per Hubert de Givenchy nel 1971 e per Dorothée Bis l’anno successivo. Dopo una breve parentesi da Guy Laroche, si propone sul mercato del prêt-à-porter femminile come stilista indipendente, collaborando soprattutto con il Gruppo Finanziario Tessile. Dal ’76 all’84 firma una sua linea, seducente e sofisticata. Finanziato dal gruppo tedesco Steilmann, torna in passerella dal 1987.