Danaud Xavier

Marchio francese nato alla fine degli anni ’50 all’interno dell’azienda Duchier (fondata nel 1910 ad Annonay), per rispondere alla necessità di offrire una collezione di calzature di alto livello, adatte ad accompagnare gli abiti delle maison d’alta moda. Nel ’65 il 50 per cento della società viene acquistato da Charles Jourdan che nel frattempo conclude un accordo di licenza con Pierre Cardin per la produzione e la distribuzione delle calzature femminili. Per un certo periodo, la collezione Danaud è disegnata e firmata da Robert Clergerie. Nel ’79 Charles Jourdan completa l’acquisizione di marchio e azienda per poi venderli nel ’92 a Yves Desfarges.