Dalla Palma

Diego (1950). Truccatore italiano. Definito dal New York Times il “profeta del make-up made in Italy”, nel corso degli anni ha diversificato il concetto di base legato alla sua professione diventando un esperto d’immagine tra i più conosciuti e apprezzati anche all’estero. Trasferitosi a Milano nel 1968, lavora in un primo tempo come costumista e scenografo teatrale, per poi specializzarsi nel trucco e raggiungere la notorietà grazie ai maquillage creati per numerose celebrità del teatro e dello spettacolo. Nel 1978 inaugura, sempre a Milano, il Make-up Studio, laboratorio d’immagine rivoluzionario nella concezione, quindi realizza una sua linea di prodotti per il trucco e la cura. Ha scritto sei libri sul make-up e collabora assiduamente con diversi periodici italiani. Il suo ultimo progetto, legato all’immagine e al benessere globale, riguarda il campo degli accessori.