Dalal

A 21 anni ha stupito il mondo della moda newyorkese presentando la sua prima collezione uomo che ha subito vinto il premio del Cfda (Associazione dei designer di moda degli Stati Uniti) come miglior giovane stilista del 1998. Celebrato dalle migliori riviste americane come astro nascente del prêt-à-porter, Sandy Dalal, newyorkese di nascita e indiano d’origine, ha imparato l’arte della moda sul campo. A 17 anni decide di abbandonare la Parsons School (l’università della moda) e di seguire la madre che lavorava nel Garment District, nel quartiere newyorkese dei confezionisti, e lì impara il mestiere dello stilista. I suoi abiti sono dedicati a un uomo giovane, sportivo con un tocco di eleganza o elegante con un tocco di pazzia.
2002, febbraio. È nominato direttore creativo della linea uomo International Concept Brand. Fino a gennaio aveva lavorato da Genny, per cui ha disegnato la linea uomo di Byblos.