Daks

Il tradizionale English Style è proposto in chiave moderna. I tessuti utilizzati sono realizzati in esclusiva. La storia del marchio comincia nel 1894 quando Simeon Simpson apre una ditta a Londra, con servizi, per allora, straordinari: abiti su misura in 24 ore. Il business continua tanto che il figlio Alexander inaugura una nuova azienda nel 1917. La storia è andata avanti fino al ’91 quando la famiglia Simpson ha venduto a un’altra famiglia, la giapponese Sanyo Seiko, che ha mantenuto comunque invariati il nome e la linea del marchio. Lo stile, infatti, fino a oggi, non è mai cambiato con capi in velluto, flanella, lana e alpaca e una linea country-town, giocata sulle tonalità del marrone, verde foresta, mirtillo e peltro.
Bruce Montgomery si è unito alla Daks nel 1996 diventando responsabile della direzione e coordinazione di tutte le linee di prodotti, la Daks Luxury, Daks London e la Daks E1. Montgomery è infatti Menswear Design Director.