Cosmopolitan

Mensile edito da Giuseppe Della Schiava. Nato nel 1886 in Usa nella casa Hearst Corporation, l’edizione italiana debutta quasi un secolo dopo (1973) nelle edizioni Mondadori, che per 2 anni lo affiancano al mensile Arianna. La vita della testata è precaria e la casa di Segrate se ne disfa volentieri per consegnarlo nelle mani di Della Schiava, che ne fa un mensile giovane e spregiudicato. Non mancano le iniziative scioccanti. Nell’88, in piena sindrome Aids, offre consigli per un amore sicuro e inserisce un preservativo. Nell’82, con analoga iniziativa, aveva offerto come gadget un assorbente Tampax. Il giornale resiste fino al ’97 sotto la direzione di Patrizia Pontremoli. &quad;Rinato nel 2000 oggi è diretto da Simona Mobilia.