Contini

Mila (1910-1993). Giornalista e scrittrice italiana. Nacque a Milano. Nel 1938 venne nominata direttrice di Grazia, ruolo che abbandonò durante la guerra. Dal ’45, collaborò al Corriere Lombardo, a La Lettura, a L’Illustrazione Italiana, a La Prealpina e, via via, fu inviata dei settimanali Tempo, Gente, Oggi. Direttore di Marie Claire — edizione italiana — dal ’58 al ’60 e del programma della Rai Personalità, articolato come un settimanale femminile, dal ’60 al ’64. Autrice de La Moda nei Secoli (Mondadori, ’61), di 5000 anni di Moda (Mondadori, ’76) tradotti in 12 lingue, fra cui russo e giapponese, di Maria José, regina sconosciuta; di un’enciclopedia medica per la famiglia e di numerosi libri e manuali di gastronomia. Presidente del premio Moda Mare a Cefalù, membro di numerose giurie, fu presidente pure dell’Associazione Internazionale Stampa Femminile e Familiare e del Soroptimist di Varese. Appassionata di sport, nel 1928 fu una delle prime donne a ottenere la patente di guida, sostenendo l’esame al volante di un’Isotta Fraschini.